Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Se continui ad utilizzare questo sito web, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
 Ulteriori informazioni

Quando i nostri comportamenti risultano strani o eccessivi, quando ci sembra che nessuno ci capisce, quando facciamo fatica a comprendere quello che ci sta succedendo, quando siamo preoccupati e non troviamo soluzioni, quando siamo assediati dalle paure, quando facciamo qualcosa troppo o troppo poco, come dormire, mangiare, bere, fumare, amare...
...è questo il momento di affidarci ad uno psicoterapeuta.

Dr.ssa Angela Marchese

Il colloquio psicologico è una conversazione guidata durante la quale psicologo e paziente scambiano idee, sensazioni, informazioni, opinioni per raggiungere obiettivi di cura concordati. La persona "chiede aiuto" ad uno specialista per risolvere una problematica psicologia specifica in ambito privato, familiare o lavorativo.

I colloqui sono utili in tutte quelle situazioni di disagio legate a momenti critici della vita, come perdita del lavoro, abbandoni, separazioni, depressione, attacchi d'ansia, lutti, traumi, scelte difficili, cambiamenti, difficoltà nella vita familiare o di coppia.

Il counseling (o colloqui psicologici) è quasi sempre una fase preliminare alla psicoterapia: viene raccolta la storia anamnestica, compreso il problema attuale e fornita una prima restituzione al paziente. La persona può così trovare un sostegno e una risposta per comprendere meglio se stesso e le difficoltà che sta vivendo nel presente.

L'intervento è calibrato a seconda delle esigenze di chi ne fa richiesta e del problema presentato. I colloqui durano in media 50-60 minuti.
Il lavoro termina con una chiara ed esplicita definizione degli obiettivi terapeutici da raggiungere e quindi l'avvio di una psicoterapia.

Info e appuntamenti: 081 5201517 - 331 8342131

MADE BY KAPPERO.it WITH