Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Se continui ad utilizzare questo sito web, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
 Ulteriori informazioni

I Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) comprendono il Disturbo della Lettura, il Disturbo dell'Espressione Scritta, il Disturbo del Calcolo, più propriamente denominati Dislessia, Disgrafia, Disortografia, Discalculia.

Si caratterizzano per la specificità: il disturbo si focalizza su uno specifico dominio di abilità in modo significativo ma circoscritto, lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale.
Ciò significa che i DSA riguardano bambini intelligenti, che non hanno problemi sensoriali alla vista o all'udito, né neurologici e che hanno avuto adeguate possibilità di familiarizzare con la lingua scritta. Non dipendono dall'impegno o dall'esercizio, né da traumi infantili, né dalla volontà del bambino. Tuttavia è importante intervenire precocemente e procedere ad una diagnosi del disturbo entro i 6-7 anni (seconda classe elementare).

Presso lo studio è possibile richiedere una consulenza specialistica in caso di sospetto di DSA oppure su segnalazione del pediatra, della scuola e dell'insegnante. Grazie all'equipe di esperti in DSA (neuropsichiatra infantile, psicologo, logopedista) presenti nello studio è possibile usufruire di servizi di valutazione, diagnosi, cura e trattamento dello specifico disturbo.

Chiama al più presto per un consulto

Se vuoi leggere di più sui DSA:
Cosa sono i Disturbi di Apprendimento e come intervenire

MADE BY KAPPERO.it WITH